top of page

NEURO - RIABILITAZIONE

Dott. Jimmy Comiotto

Riabilitazione Neurologica - Concetto Bobath®

Le patologie neurologiche sono ad oggi tra le più invalidanti dal punto di vista fisico e psico-sociale.

Quelle di origine cardio-vascolare (ICTUS, malformazioni altero-venose, aneurismi) sono al primo posto: si tratta di disordini neurologici acquisiti e, insieme ai traumi cranici, sono le condizioni in cui è molto importante svolgere un'attività riabilitativa più intensa nei primissimi anni dall'evento acuto o dal trauma. Questo perché la plasticità neurale - che è alla base della riorganizzazione del sistema nervoso centrale - è un elemento molto importante da sfruttare nelle prime fasi finché è presente. Col passare del tempo questo processo di riorganizzazione neurale viene a ridursi progressivamente fino ad arrivare ad una situazione di stabilità oltre la quale gli obiettivi riabilitativi si incentrano soprattutto sul mantenimento delle funzioni acquisite nella prima fase riabilitativa e sulla gestione dei disturbi muscolo-scheletrici associati alle relative limitazioni di movimento causate dalla patologia neurologica.

Per quanto riguarda invece le patologie neuro-degenerative, le più conosciute sono la Sclerosi Multipla, la Malattia di Parkinson e l'Atassia. Si tratta di percorsi riabilitativi più o meno intensivi che mirano a gestire e fronteggiare un quadro motorio in progressivo aggravamento. 

Nella gestione e trattamento di questo tipo di problematiche gli obiettivi primari sono l'individuazione di un programma riabilitativo che rispetti le esigenze pratiche della persona in quella determinata fase della patologia e che miri ad ottimizzare le funzioni motorie in maniera proporzionale alla richiesta della persona. La ricerca del trattamento riabilitativo è infatti ottimizzare la performance motoria tramite facilitazioni e adattamenti che consentano l'utilizzo e l'allenamento delle quote motorie residue, non possibile altrimenti in altri contesti.

In entrambe le situazioni rimane centrale il recupero delle funzioni, come il cammino e le autonomie della vita quotidiana, per ottenere un riscontro positivo sulla qualità della vita sia del paziente che del nucleo familiare coinvolto nella presa in carico.


Questo viene fatto sfruttando gli anni di formazione avanzata del terapista secondo il concetto Bobath®.

Il concetto Bobath® è un approccio problem solving rivolto alla valutazione e al trattamento di persone con disturbi del movimento, del controllo posturale e della funzione, causati da una lesione del sistema nervoso centrale.

L'intervento fisioterapico parte da un'attenta osservazione ed individuazione delle cause che sottostanno al deficit neuromotorio per poter arrivare ad un trattamento specifico finalizzato al recupero e all'ottimizzazione del gesto.

Il razionale per la sua attuale applicazione fonda le sue radici sulle attuali conoscenze neuro-scientifiche relative al controllo motorio, all’apprendimento motorio, alla plasticità neurale e muscolare e sulle attuali conoscenze biomeccaniche.


Se stai cercando un riferimento per valutare ed inquadrare un programma riabilitativo per te o un tuo familiare con una patologia neurologica, contattaci  per conoscere la disponibilità dei servizi che abbiamo sia a domicilio che in struttura. 

bottom of page